Punti caldi: trattamento per punti caldi

Trattamento e prevenzione

Ogni cucciolo può sviluppare punti caldi, anche se è particolarmente comune in quelli con la pelliccia spessa , come Golden Retriever e Chow. I punti caldi sono il risultato di un profondo prurito causato da pulci, zecche o altre irritazioni che fanno impazzire l'animale finché mastica , graffia e morde la pelle fino a renderla cruda.

Quali sono i punti caldi?

Il termine tecnico per i punti caldi è la dermatite piotraumatica umida. Un punto caldo è un'infezione batterica pruriginosa della pelle causata da un trauma.

Un morso di insetto, piccole ferite o abrasioni o stuoie che causano prurito spingono il tuo animale a rosicchiare il punto finché i batteri non iniziano a crescere.

Le ferite da hot spot possono essere estremamente dolorose. Crescono molto rapidamente, da una dimensione di spillo a diversi pollici di diametro in soli 30 minuti. I punti caldi non trattati possono diventare 20 volte più grandi in un solo giorno.

Sebbene sembri sgradevole, i punti caldi interessano solo lo strato superiore della pelle e guariscono rapidamente una volta trattati. Tuttavia, piaghe molto grandi o che non risolvono necessitano di attenzione veterinaria. Se li prendi mentre sei piccolo, il primo soccorso può essere sufficiente.

Hot Spot Remedies

Perché la piaga trasuda, la pelliccia spesso stuoia sopra e intorno a punti caldi, nascondendo la ferita. Ciò rende difficile conoscere l'entità del problema e interferisce anche con il trattamento.

  1. Taglia la pelliccia via, il più vicino possibile alla pelle. Tagliacapelli elettrici o baffi funziona bene, e non rischierà di mordicchiare la pelle dell'animale.
  1. Una volta che è possibile vedere la piaga, pulirla accuratamente con un antisettico come un prodotto betadine. Un rimedio tradizionale chiamato soluzione di Burow asciuga il punto caldo e aiuta a velocizzare la guarigione. Puoi trovare Burow in alcune farmacie o negozi di alimentari.
  2. Evitare l'uso di unguenti su punti caldi perché questo sigilla l'infezione e potrebbe spingerlo a diffondersi più a fondo nella pelle. Di solito i cuccioli si leccano l'unguento.
  1. Invece, utilizzare un prodotto al 5% di perossido di benzoile, l'acido borico della farmacia o anche un tè nero usato, non a base di erbe. Questi hanno proprietà antibatteriche e aiutano anche a seccare la ferita. Immergere la bustina di tè in acqua calda, raffreddare completamente e quindi posizionare contro la ferita. Applicare un paio di volte al giorno.
  2. I cuccioli spesso vogliono automedicare leccando il punto dolente. È possibile trovare un collare restrittivo come un collare elisabettiano dal veterinario o negozi di prodotti per animali domestici. Questo si adatta come un cono intorno alla faccia dell'animale per impedirle di raggiungere a masticare o leccare la ferita.
  3. Essere consapevoli del fatto che gli altri cani in famiglia spesso vogliono aiutarla a leccare perché il liquido chiaro che trasuda dalla ferita sembra odorare o avere un buon sapore. Applicare un po 'di Vicks VapoRub sulla pelliccia intorno al punto caldo (non direttamente sulla piaga), e l'odore di mentolo dovrebbe essere scoraggiante per queste infermiere.
  4. Quando il punto caldo fa male o prude, molto poco impedisce a un cucciolo ostinato di leccare. I prodotti che contengono amamelide si raffreddano e calmano il disagio, ma devono essere spruzzati sul posto abbastanza frequentemente. Puoi anche chiedere al tuo veterinario di raccomandare uno spray antidolorifico di primo soccorso che contenga un anestetico topico per interrompere temporaneamente il disagio. Il sollievo dal dolore si rivela particolarmente utile fino a quando la ferita inizia ad asciugarsi. Dopo i primi due giorni, la piaga dovrebbe diventare meno tenera.

Alcuni cuccioli si rifiutano di lasciarti toccare da lui per trattare il posto, quindi avrai bisogno di cure veterinarie sin dall'inizio. Il primo soccorso non aiuta alcuni cani e avranno bisogno di antibiotici per risolvere il problema.

Aiuta a prevenire i punti caldi mantenendo la pelliccia spazzolata per evitare le stuoie e prevenendo pulci e zecche. Il tuo cucciolo ti ringrazierà.